Le monete della Repubblica Italiana

Filters

Showing all 4 results

Departments

Price Filter

4 products

Il 2 giugno del 1946 si tengono pubbliche elezioni che porteranno il nostro Paese ad una svolta epocale: il diritto di voto viene esteso anche alle donne e l’Italia diviene una Repubblica. Le prime monete sono in alluminio, segno della devastazione economica che portò la Seconda Guerra Mondiale. Tuttavia, un decennio dopo, il boom economico fece sentire i suoi effetti e l’Italia conia dopo molto tempo una moneta in argento pensata per la circolazione: la 500 lire con le Caravelle, vero e proprio simbolo del benessere economico di quegli anni. Proprio tra gli anni 50 e 60 vedranno la luce alcune delle più popolari monete della Repubblica, che ci accompagneranno fino all’ingresso dell’euro, nel 2002.